Relazione a favore della cittadinanza sull’attività del 2016

La Conferenza di Varazze della San Vincenzo, con la sua sede in via Largo degli Alpini d’Italia, conclude la sua attività dell’anno 2016, rilasciando questa relazione a favore della cittadinanza e ringraziando il Giornalino per la sua ospitalità.
Assistiamo una quarantina di famiglie del territorio, ed alcune persone occasionali, con vari interventi: pacchi alimentari, aiuti con pagamento delle bollette, affitto, bombole e varie, distribuzione di vestiti e visite a domicilio.

Tutti i giorni del calendario scolastico ritiriamo gli esuberi della mensa che vengono prontamente ridistribuiti. Abbiamo consegnato alle scuole elementari di via Camogli, di Casanova e a tutte le scuole materne del territorio, oltre ai figli dei nostri assistiti, una notevole quantità di materiale scolastico, raccolto su gradito invito del supermercato Coop, con lo slogan “Una mano per la scuola”, acquistato e prontamente donato dai clienti ai quali giunge il nostro più caloroso grazie.
Abbiamo anche un progetto denominato “Buon fine Coop” che consiste nel ritiro con scadenza quindicinale di prodotti che hanno subito un leggero danno della confezione, ma non nel contenuto.

C’è collaborazione anche con il supermercato Conad, che ci tiene presenti con i loro prodotti in eccedenza, anche a loro il nostro migliore ringraziamento.
Un altro notevole aiuto ci viene da chi ci dona offerte in denaro: il Lions Club Varazze Celle Ligure, il Rotari di Varazze, con proventi provenienti da cene di beneficenza, il GAV di Casanova con i ricavi delle loro squisite focaccette, l’hotel Villa Elena che ci ricorda tutti gli anni ed altri donatori anonimi che con le loro piccole offerte ci aiutano tantissimo. A tutti un ringraziamento dal più profondo del cuore anche a nome dei nostri assistiti.
Collaboriamo con la Caritas Interparrocchiale di Varazze, per l’ascolto negli uffici parrocchiali il mercoledì dalle 15:00 alle 17:00, per la distribuzione quindicinale degli indumenti, presso l’ex Chiesa della Provvidenza.

Analizziamo le varie forme di aiuto che ci vengono richieste, gestendo le offerte raccolte durante i funerali, donate dai parroci proprio allo scopo della carità.
Un altro momento della nostra attività è l’animazione che ogni giovedì pomeriggio facciamo presso la “Casa del Nonno”; è un incontro atteso dagli ospiti e per noi un arricchimento, condividiamo il gioco, la merenda, le chiacchiere, un po’ di allegria e qualche amicizia in più.
I nostri insegnanti, dedicano gratuitamente un po’ del loro tempo a scolari di ogni ordine e grado per colmare eventuali lacune, ottenendo risultati veramente apprezzabili.
Siamo sempre presenti nell’ultimo sabato di novembre in occasione della “Colletta Alimentare” ed anche nelle giornate esclusive per la nostra associazione che i supermercati Conad e Coop organizzano a nostro favore.

Il Comune ci ha aiutato mettendo a nostra disposizione la sede in cui ci troviamo attualmente. La nostra collaborazione è frequente con le maestranze in particolare con le assistenti sociali.
Se vi fa piacere conoscerci meglio, noi siamo nella nostra sede dalle 15:00 alle 17:00 del lunedì e se qualcuno è interessato a diventare volontario sarà un arricchimento reciproco perché “dare una mano colora la vita”.

Questo siamo noi, donne, uomini con una vita normale, che hanno scelto di dedicare un po’ del loro tempo con rispetto ed amicizia, a persone che si trovano in difficoltà, morale e materiale, cercando di regalare loro un sorriso e un po’ di fiducia.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *