• 1813 Federico nasce a Milano, il 23 aprile;
  • 1815 La famiglia si trasferisce a Lione;
  • 1829 Crisi del dubbio sulla fede;
  • 1831 A Parigi frequenta gli studi di Legge all’università della Sorbona;
  • 1833 In maggio viene fondata la “Conferenza di Carità”, con il consiglio e sostegno di suor Rosalie Rendu;
  • 1835 La “Conferenza di Carità” diventa ufficialmente “Società di San Vincenzo de Paoli”;
  • 1836 Riceve la laurea in Legge;
  • 1837 Pubblica “Le origini della legge francese”; muore il padre François Ozanam;
  • 1839 Laurea in Lettere con tesi su Dante Alighieri;
  • 1840 Nominato professore di Diritto Commerciale a Lione; morte della madre Marie Nantas;
  • 1841 Sposa Amélie Soulacroix a Lione;
  • 1844 Il 21 novembre riceve la cattedra di letteratura straniera alla Sorbona;
  • 1845 Nasce la figlia Marie; la Società è approvata da papa Gregorio XVI;
  • 1848 Cofondatore del giornale “L’Ère Nouvelle“;
  • 1852 Si fa mediatore nelle rivolte studentesche alla Sorbona;
  • 1853 Federico muore a Marsiglia, l’8 settembre;
  • 1855 Pubblicazione postuma della sua opera “La civiltà del V secolo”;
  • 1997 Il 22 agosto papa Giovanni Paolo II lo dichiara beato, durante le Giornate Mondiali della gioventù a Parigi.